OSPITALITA'

Il silenzio e la stupenda natura in cui il convento è immerso, le sale ricche di opere d'arte, la grande e preziosa chiesa, la biblioteca e le altre strutture culturali, fanno di questo luogo un centro completo e particolarmente adatto al raccoglimento e allo studio.

Il convento è organizzato per ospitare soprattutto ritiri spirituali, ma anche mostre pittoriche e fotografiche, expo, concerti, convegni, seminari, matrimoni e ricevimenti.

Inoltre, gli amanti della natura e del trekking hanno a disposizione numerosi percorsi naturalistici e possibilità di praticare sport; mentre gli appassionati di storia ed arte, oltre al Santuario, possono visitare, percorrendo solo 4 km, “l’itinerario turistico-religioso” della Città di Campagna.

L'attenta ed amorevole attività di restauro e pulizia degli ultimi due anni ha reso il convento una struttura confortevole e funzionale in grado di offrire circa cinquanta posti letto in camere singole, doppie e triple (oltre che camerate).
Le singole poste sul lato che si affaccia sull’abitato di Campagna sono tutte dotate di servizi interni, mente lungo i corridoi troviamo sette stanze da bagno con doccia a servizio delle altre camere.
All’estremità del lato che si affaccia nella selva è situato “l’appartamento del vescovo”, una vera e propria suite dotata di camera da letto, studio, salottino e bagno.
Le celle, oggi vere e proprie camere arredate e confortevoli, sono adibite ad accogliere partecipanti a corsi di esercizi spirituali, settimane di studio, convegni e altre attività culturali, spirituali e ricreative organizzate o promosse dal Santuario.

Un refettorio capace di accogliere oltre cento persone; una cucina in cui l'efficienza e modernità degli impianti fa splendido contrappunto alla suggestione delle antiche strutture, completano il tutto. Il ristorante al suo interno propone agli ospiti una cucina "familiare" di alto livello, che nasce dall'unione della creatività delle "chef” e dalla riscoperta di antichi e genuini sapori con una curata presentazione dei piatti, elemento di pregio in uno scenario suggestivo e incantevole.

Attraverso un antico portone si accede alla Selva: una vera oasi di pace dove gli ospiti possono meditare, passeggiare, pregare e conversare circondati da una varietà di alberi e fiori e in compagnia di tutti gli uccelli del vicinato.
 

ALCUNE IMMAGINI DEGLI AMBIENTI


 

particolare del salottino


 

i corridoi


 

le camere da letto

triple

doppie

triple

singole

   

camerate


 

i servizi igienici


 

la saletta ristoro


 

il refettorio


 
 

WebDesigner L.Trotta

 

 © 2009 -Tutti i diritti riservati a: Santuario Madonna di Avigliano  - Loc. Avigliano - 84022 Campagna (SA).
 E' vietata la riproduzione anche parziale,  se non a seguito di autorizzazione,  di tutto quanto contenuto nelle pagine di questo sito.